5 MAGGIO: ARRIVO A MEZZANOTTE A BANGALORE

Arrivo a mezzanotte del 5 Maggio nella casa religiosa, sede della Vice provincia THOM (Passioinist Jyotir Bhavan Carmelaram P.O. BANGALORE 560 035, Karnataka Stat India).

Pranzo-buffet con cibo indiano.

7 MAGGIO: VISITA ALLA PARROCCHIA "VELANKANNI MATHA CHURCH" DI RANNDHAM

In data 7 maggio siamo andati a visitare una Parrocchia/Missione a RANDHAM, diocesi di VELLORE, Tamil Nadu, a Nord EST dell'India.

Il Titolo della Parrocchia è: Velankanni Matha Church, Ranndham KORATTUR. Una zona molto povera dove la gente è considerta di bassa casta e vive in una situazione veramente misera (in case mal ridotte e trasandate o capanne con tetto di paglia).

Scuola S. GEMMA, gestita dalla Parrocchia.

Fedeli all'interno della chiesa, a causa della pioggia.

Per aiutare quella povera gente, LA MISSIONE DEI PASSIONISTI (3 sacerdoti), impegnati in quella Parrocchia, ha aiutato le famiglie distribuendo loro una Mucca per aver qualche introito e latte per i bambini.

La gente in quello stato riesce a superare le tante difficoltà economiche con l'aiuto della missione. Per l’educazione e l'istruzione la Parrocchia ha costruito una grande scuola, chimata SANTA GEMMA e, accanto, un piccolo asilo per i bambini.

La Chiesetta é piccola e mal ridotta: ci piove. Si spera di costruirne una più grande. La gente del villaggio é dislocata in capanne, disperse in un terreno arido e molto vasto con grandi periodi di siccità.

La popolazione vicino alla Parrocchia raggiunge circa 700 persone che, con gli altri villaggi circonvicini arrivano a quasi 2.000. La scuola accoglie i bambini di diversi villaggi, riunendoli attraverso 5 Scholar Bus.

La zona é così povera che, come risorsa economica, ha soltanto la coltivazione del riso. Le altre colture non rendono perchè ci sono lunghi periodi senza pioggia.

Al termine della messa (dalle 15.30 alle 17.00), faceva davvero molto caldo e, finalmente, è arrivata la pioggia, dopo due mesi di attesa. La gente ha subito collegato la visita del Missionario alla venuta della pioggia.

8-10 MAGGIO: ASSEMBLEA DELLA VICE PROVINCIA THOM

Cerimonia di benvenuto all'Assemblea.

Partecipanti all'Assemblea.

Hanno partecipato circa 30 religiosi venuti da diverse parti, anche dall’estero, e poichè era aperta a tutti non ci sono stati delegati.

Nella relazione il Vice Provinciale ha esposto la situazione generale: aspetti positivi, negativi, sfide e progressi. Nel secondo giorno, nei gruppi di studio, sono usciti diversi suggerimenti per costruire una casa di formazione agli studenti di Filosofia (Postulantato).

Sono state valutate due zone, una a Nord, molto lontano e l'altra vicino a Bangalore. Ma, sono soltanto suggerimenti, ha detto P. Paul Cherukodut (THOM), perché, durante questo mandato, per gli studenti di Filosofia la casa attuale è ancora sufficiente.

10 MAGGIO: VISITA ALLA CASA RELIGIOSA
PER GLI STUDENTI DI TEOLOGIA

Visita alla casa (chiamata JEEVADHANA = luogo di quiete) di Formazione Teologica a circa una ora di macchina, sempre da Bangalore.

Qui, ci sono 7 Studenti di teologia e, alla fine di maggio, ci saranno altri 3 nuovi professi: quindi 10 studenti. La casa ha venti stanze ben arredate: ben designata, pratica, funzionale, la cappella al centro nel piano superiore.

Foto di gruppo dei Missionari Passionisti in India.

P. Paul mi ha assicurato che per gli studenti di teologia (durata di tre anni) non ci sono problemi logistici in questo mandato.

Ingresso allo Studentato di Teologia.

Cappella dello Studentato. Tutta la casa è stata disegnata da P. Antony (presente nella foto).

11 MAGGIO: VISITA AI RELIGIOSI DI KERALA

La Parrocchia di PALLIPORT, si trova a sud dell'INDIA, presso il porto di Malabar, molto famoso, sin dai tempi antichi, per il commercio internazionale.

Da Bangalore a KOCHI occorrono 1 ora di aereo e altre 2 ore di macchina, per arrivare alla parrocchia situata sulla spiaggia, non lontano dal monumento/statua di S. Tommaso Apostolo che approdò in questa parte dell’India nell’anno 52.

Parrocchia di Nostra Signora di Velankanny, Munambam Beach, PALLIPORT.

In Parrocchia ci sono 3 sacerdoti Passsionisti. Il parroco P. Antony ha presieduto la S. Messa domenica 12 maggio.

La bellissima chiesa si trova al secondo piano ed il Sacerdote dall’altare, mentre celebra, può vedere le barche e le navi che passano sulla riva del Mare.

La chiesa è frequentata da moltissima gente, tutta seduta sul pavimento, senza scarpe, gli uomini a destra e le donne a sinistra. La partecipazione dei laici nella liturgia é molto attiva.

Dopo la S. Messa la popololazione locale ha svolto, davanti all'altare, una cerimonia di benvenuto per l’ospite, durante la quale mi sono stati donati uno scialle, delle sciarpe e dei variopinti tessuti tradizionali.

Interno della chiesa, con fedeli.

In questa chiesa vi è una bella comunità di laici passionisti, costituita soprattutto da donne contraddistinte da una sorta di divisa.

Statua di S. Tommaso, dove approdò nel 52.

Al terzo giorno il consultore per l’Economia ha presentato un quadro finanziario abbastanza chiaro e trasparente: si prevede che la Casa Religiosa a Kochi possa essere inaugurata in data 8 dicembre.

Il 12 maggio, di pomeriggio, ho visitato il luogo dove sbarcò S. Tommaso apostolo nell’anno 52. Lì c'è una grande statua che lo raffigura e un museo con tante memorie.

Lungo la costa ci sono molte chiese, in modo particolare Santuari dedicati a S. Antonio da Padova, forse perché i primi missionari arrivati in quella zona venivano dal Portogallo.

12-14 MAGGIO: VISITA A KOCHI

Dal 12 al 14 maggio ho visitato il Seminario Passionista a Pallichal Road, Palluruthy-Kochi 682-006 KERLA, SOUTH INDIA, dove stanno costruendo la nuova Casa Religiosa, come nuova sede della Vice Provincia Thom.

Al momento della mia visita in questo Seminario c'erano solo tre giovani, perché gli altri erano in vacanza, più tre Sacerdoti Passionisti, di cui il Superiore P. Xavier CP., che è anche responsabile della nuova costruzione.

Casa Religiosa, in costruzione, a Pallichal Road, Palluruthy-Kochi.

Il 13 Maggio c'è stata la S. Messa dalle Suore Passioniste, con una grande accoglienza e una solenne liturgia; era presente anche la Madre Generale. Sr. Maria Dalessandro.

Le suore hanno una splendida Casa religiosa dove hanno in quegli stessi giorni concluso il Capitolo/Congresso della Vice Provincia.

Il 14 Maggio ho visitato le chiese principali della città di KOCHI, 2 Cattedrali di rito latino e una di rito siriano, tutte molto grandi e fastose; inoltre, una vecchia Sinagoga, che secondo la tradizione risale al 350.

Di fronte ad una di queste cattedrali ho notato una bella Cappella per l’Adorazione Perpetua. Meraviglia delle meraviglie! Tanta devozione e religiosità in uno Stato indiano come il KERALA, dove i dirigenti sono Comunisti.

Basilica Cattedrale della SANTA CROCE all'interno di Fort Kochin.

Interno della Cattedrale di SANTA CROCE.

D