Dal 4 al 13 Maggio i Consultori generali P. Michael Ogweno Yogo e P. Giuseppe Adobati hanno visitato la Missione Passionista in Nigeria, fondata e sostenuta dalla Provincia italiana della Presentazione di Maria SS.ma al Tempio.

 

      La visita ha avuto inizio Domenica 4 Maggio nella casa di formazione di Owerri, dove i due Consultori generali sono stati accolti con il tradizione rito di benvenuto nigeriano (che per onorare la presenza degli ospiti prevede che i familiari e gli ospiti si vestano tutti nello stesso modo).

      Durante la visita P. Michael e P. Giuseppe hanno visitato le due case dove vivono i Passionisti (nel sud della Nigeria), quella di Owerri (comunità di formazione dove sono presenti 7 studenti non professi di filosofia) e quella di Umukabia (che è parrocchia). In queste due comunità, sono attualmente operativi 3 confratelli sacerdoti  nigeriani: P. Kennedy Okeafor e P. John Okafor in Owerri; P. Anthonymaria Iyegbu nella parrocchia di Umukabia.

      Le due comunità appartengono a due Diocesi diverse, una a quella di Owerri e l’altra a quella di Okigwe. La missione dei Passionisti in Nigeria è iniziata nel 2010 nella Diocesi di Okigwe, con la presa in gestione della Parrocchia di Umukabia, e poi, nell’estate del 2013, si è aperta la casa formativa in Owerri. Questa seconda apertura ha avuto il riconoscimento ufficiale da parte del Arcivescovo di Owerri, lo scorso 10 Aprile 2014, quando, alla presenza del Vicario Generale della Diocesi, Mons. Kevin Akagha, è stata ufficialmente concessa alla Comunità la presenza dell’Eucarestia nella cappella interna alla casa.

      Nel corso della loro visita i Consultori Generali hanno potuto incontrare i due Vescovi, Mons. Anthony J. V. Obinna (Arcivescovo di Owerri) e Mons. Solomon A. Amatu (Vescovo di Okigwe), il Direttore dello studentato di Filosofia dei Claretiani di Owerri (dove studiano i nostri filosofi) e il Direttore del Studio teologico della Società Missionaria di San Paolo di Nigeria di Abuja (dove attualmente studia teologia il Confr. David Ukpabia giovane passionista nigeriano che ha vissuto il suo noviziato due anni fa con la Viceprovincia SALV del Congo), e i Direttori dei Seminari Diocesani delle due Diocesi, come pure alcuni sacerdoti e amici dei Passionisti nigeriani. Durante la visita dei Consultori Generali, non era presente P. Anthonymaria Iyegbu (in Italia per pratiche burocratiche), che loro hanno incontrato poi a Roma.

      La Nigeria è il paese più popoloso dell’Africa (quasi 170 milioni di abitanti) ed uno tra i più ricchi e sviluppati, ma anche uno dei più tribolati per conflitti interni e tensioni socio-religiose che la rendono una tra le nazioni meno sicure al mondo. Al tempo stesso è luogo dove i cristiani, e in particolare i cattolici (più del 20% della popolazione), sono in forte espansione e sviluppo grazie ad una ricca presenza di giovani vocazioni al sacerdozio e alla vita religiosa.