Seminario de Estudio en la Pontificia Universidad Laterana

Programa en lengua italiana

Pontifìcia
Università Lateranense

CATTEDRA GLORIA
CRUCIS

PROGRAMMA DEL SEMINARIO: Emigrazione e
multiculturalità: Croce su cui morire o risorgere 

Venerdì, 6 maggio 2011

Ore 9.00

Saluto

   
S.E.Mons. Enrico dal Covolo SDB
, Rettore Magnifico
Pontificia Università Lateranense.

   
S.E.Mons. Antonio Maria Vegliò
, Presidente del
Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti.

IntroduzioneProf.
Fernando Taccone CP
,
Direttore Cattedra Gloria Crucis.

Aspetto culturaleProf.
Antonio Livi
(Pontificia Università Lateranense): La
fraternità universale, praticabile solo
se fondata, non su utopiche ideologie secolaristiche, ma sulla verità
teologica
del sacrificio della Croce, che è stato “per tutti “. 

Aspetto giuridico:Prof. Vincenzo Buonomo(Pontificia Università Lateranense): Migrazione, asilo, integrazione:
un nuovo
paradigma per il diritto internazionale.

Dialogo.

Ore 10,30
Intervallo 

Ore 11.00

Aspetto biblico:Prof.
Mario Collu CP
(Pontificia Università Lateranense):
Emigrazione e multiculturalità: aspetti
biblici. .

Aspetto patristico:Prof.
Gianni Sgreva CP
(docente di Patrologia a Gerusalemme):
La Chiesa, l’Israele universale: da Gen
12, 3a Gv 11, 47-52. Una lettura patristica della multiculturalità e
multinazionalità a partire dalla morte di Gesù.

Aspetto politico:On.
Luca Volontè
(Deputato UDC, Presidente Partito Popolare
Europeo) Italia porta d’Europa, tra legalità e
ospitalità. .

Dialogo.

Ore 13.00 Pausa
pranzo, mensa universitaria.

Ore 15,00

Aspetto antropologico:S.
Ecc. Mons. Guglielmo Borghetti
, (Vescovo di Pitigliano-
Sovana- Orbetello) Il fenomeno migratorio: esperienza di
‘crisi’

Aspetto
fenomenologico-pedagogico
: Prof.
Salvatore Curro
(Pontificia Università Lateranense)
Identità, Croce e
Ospitalità. .

Dialogo.

Ore 16.00
Recital:
Carismi in musica, autore e regista Carlo
Tedeschi, con alcuni artisti della sua Compagnia Teatrale.

Ore 16,40

Aspetto pedagogico:Dott.ssa
Grazia Maria Costa
(Preside Istituto Edith Stein Edi.S.I.)
Linee pedagogiche e attenzioni formative
nelle nuove Comunità interculturali di Vita Consacrata, 

Prof. Paolo
Orlandini OSM
 (Consigliere Istituto Edith Stein Edi.S.I): La realtà dei
trasferimenti come uno degli aspetti dei Santi
“immigrati” : momenti di croce e di resurrezione, .

Dialogo.

Ore 18.00
Conclusione dei lavori.

admin