“SCRUTATE” – Escrutad – Keep Watch

Una Lettera per L'Anno della Vita Consacrata

Questa Lettera della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica è diretta a tutti i consacrati e le consacrate della Chiesa Cattolica e intende incoraggiarli a continuare il cammino di grazia, in special modo quello di rinnovamento iniziato con il Concilio Vaticano Secondo.

“Si apre la possibilità di proseguire il cammino con coraggio e vigilanza per osare scelte che onorino il carattere profetico della nostra identità….”.

Dopo una breve introduzione, il documento invita tutti i religiosi ad essere vigili, a riprendere il cammino mettendosi bene in ascolto della Parola di Dio, la regola suprema di vita. “La grande epopea dell’esodo del popolo eletto dalla schiavitù dell’Egitto verso la Terra promessa” diventa icona suggestiva di un viaggio che richiede vigilanza costante per riconoscere la presenza e la guida di Dio. “Il Signore è vivente e operante nella nostra storia, e ci chiama alla collaborazione e al discernimento corale, per nuove stagioni di profezia al servizio della chiesa, in vista del Regno che viene”.

In questo cammino di consacrati siamo invitati a procedere insieme “portando nel cuore le attese del mondo”. Naturalmente coloro che servono in autorità hanno un ruolo speciale da esercitare. Per questo motivo abbiamo bisogno di “Una guida che accolga e incoraggi con tenerezza empatica gli sguardi dei fratelli e delle sorelle, anche di quelli che forzano il passo o frenano l’andata, aiutandoli a superare fretta, paure e atteggiamenti rinunciatari”.

La meta di questo esodo è “La mistica dell’incontro”. È un incontro con Dio, “nuove frontiere, realtà nuove, culture altre, necessità diverse, periferie”.

“La vita consacrata saprà diventare interlocutrice accogliente «di quella ricerca di Dio che da sempre agita il cuore dell’uomo”? “Saprà alimentare l’ardore del pensiero per ravvivare il valore dell’alterità e l’etica delle differenze nella convivialità pacifica”?

“Rivestiamoci delle armi della luce, della libertà, del coraggio del Vangelo per scrutare l’orizzonte, riconoscervi i segni di Dio e obbedirgli. Con opzioni evangeliche osate nello stile dell’umile e del piccolo ”.

La Lettera si conclude con “Le Provocazioni di Papa Francesco”.

Per scaricare il documento completo cliccare sul link: SCRUTATE ITA

 

 

Fonte: http://vd.pcn.net/it/index.php?option=com_docman&task=doc_details&gid=319&Itemid=13