Il gruppo dei superiori della Configurazione PASPAC si è radunato nella Casa Provincializia della Provincia di Nostra Signora della Pace in Giacarta. Hanno potuto partecipare, insieme ai traduttori, anche i due Ufficiali Esecutivi. La missione in Cina e in Vietnam non son stati in grado di inviare i loro superiori, mentre tutti gli altri hanno partecipato.

L’agenda, anche se un po’ sconfortante, è stata facilmente affrontata nel tempo assegnato. Gli argomenti, che andavano dalla situazione attuale della Vice Provincia giapponese fino alla relazione economica, son stati tutti trattati. Si è pure presa in considerazione la preparazione più remota della prossima assemblea PASPAC del 2017, che si terrà in Melbourne (Australia), e si è anche ascoltata la relazione del recente incontro del Consiglio Allargato a Roma, del settembre 2016.

Un’attenzione particolare è stata data al dare una relazione accurata delle statistiche della Configurazione in vista del prossimo Capitolo Generale 2018. Un’altra importante discussione ha riguardato tutta l’area della raccolta di fondi all’estero per le nostre entità regionali maggiormente bisognose di aiuto. Un programma-pilota da parte dei Passionisti dalla Cina è stato completato con successo in Australia nell’arco degli ultimi mesi. Quest’area rappresenta un tema di maggiore importanza per la Cina, il Vietnam e la Papua Nuova Guinea.

Inoltre si è presa in seria considerazione la proposta del Superiore Generale di fondare una nuova missione in Myanmar, nel Sud-Est asiatico. Se ne discuterà ulteriormente nel corso della prossima Assemblea. La discussione era conseguente alla presentazione della recente visita del Superiore Generale e di un Consultore Provinciale della Provincia del Santo Spirito in Myanmar.

 

Laurence Finn (CRUC)

Presidente Configurazione PASPAC