Esumazione e traslazione dei resti mortali del vescovo passionista Mons. José Mauro Pereira Bastos (1955-2006)

Esumazione e traslazione dei resti mortali del vescovo passionista Mons. José Mauro Pereira Bastos (1955-2016)

Il 14 settembre 2016, in occasione del decimo anniversario della sua morte, è stato esumato il corpo di Mons. José Mauro Pereira Bastos dalla tomba di famiglia in cui era sepolta nella città di Serra (ES), Brasile, e fosse trasferita nel ‘Memoriale’ costruito nel seminario della sua prima diocesi, Janaúba (MG), Brasile.  Il ‘Memoriale’ del seminario è diventato un luogo di pellegrinaggio continuo, persone che vanno per pregare, per riflettere e per ricordare il “Bispo do povo” (“Vescovo del popolo”), così veniva chiamato dalla gente.

Mons. Mauro era un religioso passionista dell’ex Vicariato VICT (Nossa Senhora da Vitória) (oggi EXALT).